Cantù

SFOGLIACANTU'2024

Quando
17 May - 26 October 2024
Orario
Non specificato
Dove
ex Chiesa di Sant’Ambrogio, piazza Marconi, Cantù Basilica di San Vincenzo in Galliano, via S. Vincenzo n.8, Cantù
Categorie
Conferenza/Dibattito, Libri, Spettacoli

È ancora l’ex Chiesa di Sant’Ambrogio l’incantevole cornice per eventi e mostre, che sorge accanto alla Biblioteca comunale “Ugo Bernasconi”, ad ospitare la seconda edizione della rassegna di incontri con l’autore “SfogliaCantù”. Da venerdì 17 maggio fino al 26 ottobre 2024 a partire dalle 19.00, lo spazio sotto la cupola di Sant’Ambrogio si animerà delle voci e delle musiche di scrittici e scrittori italiani che presenteranno i loro libri, leggeranno racconti e dialogheranno con Alida Paternostro, Curatrice della rassegna SfogliaCantù nonché Presidente dell’Associazione culturale “Le Sfogliatelle”.

Si inizia il 17 maggio 2024 con il reading di Antonio Manzini e Tullio Sorrentino "Lo gran diluvio" un racconto inedito a due voci da un testo originale di Antonio Manzini, creatore del Vicequestore Rocco Schiavone. Prendendo ispirazione dalla Genesi, “Lo gran diluvio” è il racconto della delusione e dell’ira del Creatore verso la razza umana per lo scempio del Pianeta, e della decisione di applicare l’antica punizione salvando solo pochi eletti meritevoli.

A seguire il 31 maggio 2024 con la presentazione in anteprima assoluta del romanzo di “Una morte onorevole. Un caso alla vecchia maniera per il commissario Botero” di Paolo Roversi, scrittore, sceneggiatore e giornalista, autore di venti romanzi tradotti in molte lingue, che gli hanno meritato, tra gli altri, due volte il Premio Selezione Bancarella, il Premio Camaiore, il Premio Tettuccio e il Premio Scerbanenco dei lettori.

E ancora il 21 giugno 2024 un altro reading “Le scrittrici stanno bene“ di e con Sara De Simone, giovane critica letteraria e vicepresidente dell’Italian Virginia Woolf Society che, partendo dalle biografie di artiste quali Virginia Woolf, Wisława Szymborska, Emily Dickinson, Katherine Mansfield, spesso ridotte a parabole drammatiche, ci illustrerà quanto una distorsione della realtà che da secoli impoverisce le biografie delle donne, impedisca in molti casi di conoscere e godere della loro allegria, della loro vitalità, del loro coraggio. 

Dopo la pausa estiva, nei mesi di settembre e ottobre il calendario di SfogliaCantù si arricchirà di tre attesi appuntamenti il primo dei quali è previsto il 13 settembre 2024 con il gradito ritorno di Luca Crovi che con la sua rockband terrà la jam session letteraria “Canzoni Intelligenti - Storie in musica senza età” con Raffaele Kohler, Stefano Corvi e Luciano Macchia.

Il 13 ottobre 2024 l’ex Chiesa di Sant’Ambrogio ospiterà la scrittrice e traduttrice Lisa Ginzburg che presenterà il suo romanzo “Una piuma nascosta”, la storia di due famiglie, due amici, due amanti e delle stagioni della vita.

E infine l’ultimo appuntamento, previsto il 26 ottobre 2024, SfogliaCantù si sposterà presso la Basilica di San Vincenzo in Galliano per accogliere ed ospitare l’ultima attesa, amatissima autrice italiana di bestseller, Sveva Casati Modignani e il suo ultimo romanzo, attualmente ancora inedito.

SfogliaCantù è una rassegna letteraria, ideata e organizzata in collaborazione con la Biblioteca comunale di Cantù, dall’Associazione culturale “Le Sfogliatelle – voce del verbo sfogliare”, per favorire la diffusione della lettura e stimolare la curiosità verso i libri.