Praga, poesia che scompare
Libri Moderni

Kundera, Milan <1929-2023>

Praga, poesia che scompare

Abstract: Ottantanove parole, un dizionario personale nato nel 1985 dall’esigenza, per lui che ancora scriveva in ceco ma pensava ormai a come ogni frase sarebbe suonata in francese, di chiarire al nuovo pubblico le «parole chiave», le «parole trabocchetto», le «parole d’amore» attorno alle quali erano costruiti i suoi romanzi – e tuttora essenziale per chi li ami e voglia conoscerli meglio.


Titolo e contributi: Praga, poesia che scompare / Milan Kundera ; traduzione di Giorgio Pinotti

Pubblicazione: Adelphi, 2024

Descrizione fisica: 102 p. ; 18 cm

EAN: 9788845938764

Data:2024

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Editore) (Autore) (Traduttore)

Soggetti:

Classi: 844.914 Saggistica francese. 1956-1999 [22]

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2024
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 2 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Guanzate 840 Letterature romanze 848 KAF GU-49719 Su scaffale Disponibile
Como OO-Q-2901 CO-390670 In prestito 19/08/2024
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.